Ora basta!

Ora basta!

con Nessun commento

Nell’VIII circoscrizione gli otto consiglieri di minoranza il 13 marzo hanno  lasciato l’aula in segno di protesta contro la gestione “personalistica” e non condivisa del presidente Andreoli. “Non tiene conto dell’esistenza di un consiglio deliberante”, affermano nella dichiarazione messa agli atti.